Viaggiare con SERVAS


Come diventare un viaggiatore SERVAS



Interested in joining Servas?

Servas seeks to provide a safe and meaningful hosting and travelling experience through a membership process that includes an interview with a local representative.


JOIN SERVAS


Note that not all countries are fully functioning with this new website and database yet. If you do not get a response after completing this form, contact info-at-servas.ch (Servas in Switzerland)


Nel caso in cui viaggiassi per un periodo prolungato, puoi scambiare le liste mostrando la tua LI. In ogni lista troverai l’indirizzo del coordinatore responsabile per la regione.



Scopri di più



Opuscolo per i viaggiatori






Costi - tariffe

Perché ci sono costi?
Tutti i dipendenti SERVAS lavorano volontariamente. Ciò nonostante, ci sono dei costi che devono essere coperti, come ad esempio la stampa della lista degli osti, le telefonate, le spedizioni postali, il materiale d’ufficio, ecc.
Una parte delle entrate viene pure mandata a SERVAS Internazionale la fine di incoraggiare contatti internazionali e per sostenere le missioni di SERVAS in fase di pianificazione.

Contributo ai costi per i viaggiatori
Osti: La quota annuale di Fr. 30.-- per famiglia include le "Lettere di Introduzione" (LI) per tutti i membri della famiglia. Le LI vengono rilasciate a richiesta e sono valide per 1 anno a partire dal rilascio.

Tutti gli altri:
Viaggio fino a 12 mesi: Fr. 80.-- per persona.



Prima di viaggiare con SERVAS

Ogni lista di osti contiene un’introduzione. Per favore leggila con attenzione. SERVAS dà per scontato che le condizioni individuali espresse dagli osti nelle liste siano rispettate (ad esempio richiesta per iscritto o per telefono, termini d'iscrizione, sacco a pelo, ecc.). Considerate anche la richiesta "WMT" (want more travellers = sono graditi più viaggiatori).
Per favore prendi contatto diretto con gli osti scelti. Nonostante il foglio-risposta allegato, non puoi sempre contare su una risposta alla tua richiesta scritta.
Un paio di giorni prima del tuo arrivo, ricordati di contattare i tuoi osti per telefono al fine di confermare il tuo soggiorno e/o di ottenere risposta alla tua richiesta.
Per cortesia, avvisa immediatamente i tuoi osti nel caso in cui ti fosse impossibile mantenere le date previste o se dovessi cambiare itinerario.
Durante la pianificazione del tuo viaggio, tieni a mente che le persone e il loro paese non si conoscono solamente nei centri turistici. Scegli quindi anche gli osti nei piccoli villaggi, sono infatti coloro che ricevono poche visite. Controlla l’opzione WMT.
Gli osti giornalieri (DH = Day Host) sono pure a disposizione dei viaggiatori. In questo caso non offrono alloggio, ma possono trovare il tempo per una passeggiata in città o per un pasto insieme.
SERVAS non dovrebbe mai essere interpretato come un’opportunità di viaggiare a basso prezzo. La maggior parte degli osti investe tempo in conversazioni e discussioni e pretende la stessa cosa da te!

Regole SERVAS, valide a livello internazionale

I regolamenti seguenti, validi a livello internazionale, devono essere sempre rispettati:
Mostra la tua Lettera di Introduzione originale (LI) al tuo arrivo. Molti osti ne apprezzano una copia. Gli osti possono rifiutare viaggiatori senza una LI valida.
Sei considerato un membro della famiglia – non aspettare che gli altri ti servano! Adattati.
In generale – e a meno che non ti sia messo d’accordo altrimenti – puoi restare due giorni. Non chiedere di poter restare più a lungo del previsto e ricordati che molti osti non apprezzano le "toccate e fuga"!
La pensione completa non è obbligatoria – spesso dipende dalla situazione finanziaria degli osti. Abbi riguardo – potresti cucinare tu una volta o contribuire con una piccola spesa.
Non usare mai il telefono degli osti senza il loro permesso e paga subito la chiamata. Questa è una delle lamentele più frequenti dalla parte degli osti!
Molti osti apprezzano un pensiero. Il minimo dovrebbe essere un biglietto di ringraziamento alla fine del tuo soggiorno.


(C) 2009 - Tutti i diritti riservati

Stampa pagina